Hotel La Bussola

Stilo - Caulonia

Stilo in Calabria

Itinerario giornaliero Stilo e Caulonia in Calabria. Paesaggi mozzafiato da non perdere durante le vacanze in Calabria

Stilo deriva dal greco Stylos, "colonna", in latino Stilum. Così forse era anticamente chiamato il monte Consolino ai cui piedi si è sviluppato il borgo. La Storia:

389 a.C., la distruzione della città magno-greca di Kaulon (Caulonia) da parte del tiranno di Siracusa Dionisio I sembra legata alle origini di Stilo. Rinata e tornata potente grazie all'alleanza con Roma nel 270 a.C., Caulonia viene di nuovo distrutta dai cartaginesi di Annibale. Comincia il trasferimento degli abitanti verso un altro luogo più protetto, accentuato nel periodo delle invasioni longobarde. Si popola così l'area sulle pendici del monte Consolino, in posizione più facilmente difendibile.

VII sec., con l'arrivo in massa dei Bizantini comincia la fortuna di Stilo, il suo periodo d'oro, testimoniato dalla costruzione della Cattolica. Nel X sec. Stilo è il centro bizantino più importante della Calabria meridionale. Memorabile la sua resistenza ai Normanni e la fedeltà agli Angioini, che ne fanno uno dei castelli più importanti della regione.

1599, il filosofo Tommaso Campanella organizza una sollevazione contro gli Spagnoli. A Stilo come in tutta la Calabria la popolazione è oppressa e vive di stenti, nel più completo abbandono politico e isolamento culturale.

XVIII-XIX sec., la presenza del ferro e del rame favorisce lo sviluppo delle industrie siderurgiche; il vasto complesso borbonico della Ferdinandea diventa sede, agli inizi dell'800, delle Reali Ferriere.

1783, un rovinoso terremoto danneggia gran parte del borgo.


Caulonia in Calabria

Caulonia come borgo è probabilmente uno tra i più affascinanti di tutta Italia. Da visitare sicuramente la Chiesa dell'Immacolata e delle Anime del Purgatorio (detta anche del Carmine) e la Chiesa del S.S. Rosario, due tra le più belle dell'intera provincia di Reggio Calabria. Importante è sicuramente anche la Chiesa Matrice che si trova nella piazza principale del paese ossia piazza Umberto I, detta anche piazza "Mese". Da segnalare la presenza di un meraviglioso affresco di epoca bizantina che è forse il monumento più importante di Caulonia e naturalmente il Castello medievale, di cui resta però ben poco. Da menzionare, inoltre, ci sono sicuramente i riti straordinari della Settimana Santa Cauloniese, tra questi il più importante è sicuramente il "Caracolo" del Sabato Santo che vi invito a vedere.
Un'altra importante manifestazione è anche la "Taranta Power" che si svolge ormai da circa dieci anni a Caulonia Superiore, solitamente l'ultima settimana di Agosto.

Sei qui: Home Sport & Attività Da visitare Stilo - Caulonia
newsletter offerte speciali Hotel Tropea
* Campi obbligatori